Blocco sui social: 4 consigli per affrontarlo

Tabella dei Contenuti

Hai mai vissuto il blocco sui social da parte dell’ex? È come trovarsi di fronte a un muro invisibile che ti impedisce di comunicare. In questo articolo, ti mostreremo come gestire questa situazione in modo pratico e chiaro. Impareremo insieme a superare le emozioni negative e a trasformare questo ostacolo in un’opportunità di crescita e riconnessione.

blocco sui social

Come gestire le emozioni di fronte al Blocco sui Social

Quando ci si trova di fronte al blocco sui social da parte dell’ex partner le emozioni possono scatenarsi in modi imprevedibili. È normale sentirsi feriti, arrabbiati o confusi. Tuttavia, ciò che conta di più è come gestiamo queste emozioni. Invece di lasciare che il rancore o la tristezza prendano il sopravvento, è importante trovare modi sani per affrontarle.

Per affrontare il blocco sui social e riconquistare l’ex, è fondamentale iniziare riconoscendo e accettando le proprie emozioni. Potremmo pensare che questo passo sia banale, ma è essenziale. Troppo spesso cerchiamo di ignorare ciò che proviamo o di reprimerlo, ma questo solo prolunga il processo di guarigione. Dedichiamo del tempo a riflettere su come ci sentiamo e perché proviamo certe emozioni: questo ci aiuta a dare un senso al dolore e alla confusione che possiamo provare

Esercizio Pratico: Trova un momento tranquillo per te stesso/a e tieni un diario delle tue emozioni. Scrivi liberamente su come ti senti senza giudizio.

Importanza del Distacco Emotivo

Il distacco emotivo è una delle abilità più preziose da coltivare in situazioni di blocco sui social. Questo non significa ignorare completamente le proprie emozioni, bensì sviluppare la capacità di osservarle in modo distaccato. Quando si è in grado di distanziarsi dalle proprie reazioni emotive, si ha più controllo sulla propria risposta. Il distacco permette di evitare reazioni impulsive che potrebbero peggiorare la situazione. Una tecnica utile è la respirazione consapevole: prenderti un momento per concentrati sul tuo respiro aiuta a calmare la mente e a raggiungere uno stato di calma che favorisce il distacco emotivo.

Esempio: Immagina di essere seduto/a in un luogo tranquillo. Concentrati sul respiro, inspirando e espirando lentamente. Nota i tuoi pensieri e le tue emozioni senza lasciarti trascinare da essi.

blocco sui social

Concentrarsi sulla Propria Crescita Personale

In situazioni di blocco sui social, è fondamentale concentrarsi sulla propria crescita personale. Mostrare maturità e affrontare la situazione senza risentimento o rabbia trasmette un messaggio positivo. Questo atteggiamento può attrarre l’attenzione dell’ex partner verso una versione migliorata di te stesso/a.

Questo non significa fare le cose per suscitare una reazione dall’altra parte, ma piuttosto per investire tempo ed energia in sé stessi, per migliorare e crescere indipendentemente dalla situazione. Ciò ti permetterà anche di recuperare la capacità di valutare il comportamento dell’altro e comprendere appieno se vuoi o meno riconquistare il rapporto con l’ex.

Esercizio Pratico: Identifica un’area della tua vita su cui desideri concentrarti per crescere personalmente. Potrebbe essere imparare una nuova abilità, coltivare un hobby o dedicare più tempo al benessere mentale e fisico.

Tecniche di Mindfulness e Mentalità Positiva

Nel mezzo del blocco sui social, praticare la mindfulness può fare davvero la differenza. Questo metodo è utilissimo per rimanere nel momento presente (il cosiddetto “qui e ora”), accettando ciò che si prova senza giudizio. La mindfulness crea uno spazio tra noi e i nostri pensieri ed emozioni, permettendoci di misurare i nostri comportamenti piuttosto che reagire impulsivamente “di pancia”.

Inoltre adottare una mentalità positiva è fondamentale. Concentrarsi sulle opportunità di crescita e apprendimento anziché sulle circostanze negative può cambiare radicalmente il modo in cui si vive il blocco sui social. Riconoscere i pensieri negativi e sostituirli con pensieri più costruttivi è una pratica che richiede tempo, ma che porta grandi benefici.

Esercizio Pratico: Dedica alcuni minuti al giorno alla pratica della mindfulness. Puoi iniziare con una breve meditazione guidata o semplicemente concentrarti sulle sensazioni del tuo corpo e sul respiro mentre svolgi attività quotidiane.

blocco sui social

Affidarsi ad un professionista esperto

Affrontare il blocco sui social con maturità richiede un approccio equilibrato tra gestione delle emozioni, distacco emotivo, crescita personale e una mentalità positiva. Non è un processo facile, ma investire in sé stessi durante questo periodo può portare a una guarigione profonda e a una crescita personale significativa. Ricordate che la vostra felicità e il vostro benessere sono priorità, indipendentemente dalle dinamiche sui social.

Può succedere che ti rendi conto che da solo/a non riesci ad affrontare tutto questo: in questo caso è fondamentale rivolgerti ad un professionista esperto di benessere psicologico e di relazioni per riuscire a rimpossessarti degli strumenti necessari per uscire fuori da situazioni così complesse e dolorose.

Ricorda che la tua felicità e il tuo benessere sono priorità assolute, indipendentemente dalle dinamiche sui social.

Aree di interesse
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica: viene aggiornato senza regolarità e le pubblicazioni non sono da ritenersi periodiche in quanto a discrezione dell’autore. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001
Chi siamo

Siamo un team di oltre 90 persone, con sede operativa a Pesaro, nelle Marche, ed una presenza capillare sul territorio italiano grazie al nostro prezioso team di coach-psicologi, esperti relazionali e content producer.

Raccontaci
la tua storia

Clicca sul link qui sotto e scrivici in che modo possiamo esserti di aiuto, sarà per noi un piacere conoscerci e supportarti!