Riconquistare l’ex: come ripartire dopo una relazione finita

Tabella dei Contenuti

Sei stanco di ripensare al passato, chiedendoti se esiste un modo per riconquistare l’ex? Forse hai perso una persona che ritenevi l’amore della tua vita, e ora ti senti smarrito, cercando disperatamente una strada per riaccendere l’amore. La buona notizia è che, anche se le cose possono sembrare disperate, non tutto è perduto.

Se stai leggendo questo, probabilmente ti senti pronto a ricostruire la relazione e fare tutto il possibile per riconquistare il cuore del tuo ex. Ma prima di agire, devi capire una cosa: non ci sono formule magiche, solo azioni concrete e mirate.

Vuoi sapere come si può tornare insieme a un’ex, e quali passi compiere per riconquistare la sua fiducia? Continua a leggere, perché sto per condividere con te un percorso che potrebbe fare la differenza. Userai queste strategie per riaccendere la passione e migliorare le tue relazioni personali, ma richiederanno impegno e un po’ di coraggio.

Pronto a scoprire i segreti che potrebbero cambiare il corso della tua storia d’amore? Se la risposta è sì, preparati a tuffarti nel mondo di chi ha trovato il modo di far battere di nuovo un cuore spezzato. È tempo di iniziare il tuo viaggio per riconquistare l’ex e tornare a sorridere.

coppia felice che guarda il cellulare

Come riconquistare l’ex e orientarsi dopo una rottura

Immagino che tu abbia già ascoltato consigli contrastanti e suggerimenti confusi da amici e familiari. E non è colpa loro, perché ogni relazione è un universo a sé stante e non esiste una formula magica per risolvere ogni problema. Ma ora è il momento di prendere il controllo e orientarti verso un futuro migliore.

Iniziamo distinguendo due situazioni diametralmente opposte:

  • ti ha lasciato perché si sentiva trascurata, o B) ti ha lasciato per noia, magari cercando emozioni che non trovava più con te con qualcun altro.

Ma come puoi capire in quale di queste situazioni ti trovi?

La verità è che non puoi fidarti ciecamente di ciò che ti dice.

Non per cattiveria, ma perché molto probabilmente nemmeno lei conosce la verità. Cerca di non darle troppa importanza e fai una valutazione oggettiva.

Se ti ritrovi in una delle seguenti situazioni:

A) Hai continuato a vivere la tua vita, convinto che lei ti avrebbe seguito. Hai trascurato i suoi bisogni, sia pratici che emotivi, e hai permesso che il distacco si insinuasse nella vostra relazione.

B) Ti sei dedicato totalmente a lei, l’hai riverita con attenzioni incondizionate e hai smesso di essere una sfida. Hai sostituito la passione con una monotonia prevedibile.

Ora prendi carta e penna, traccia una linea sul foglio e scrivi “A” da un lato e “B” dall’altro. Questo è un passo fondamentale perché ti aiuterà non solo con questa relazione, ma anche per il futuro. Ora cerca di capire se la vostra relazione era più spostata su A) rispetto a lei hai dato molto valore alla relazione oppure su B) lei, rispetto a te, ha valorizzato di più la relazione. A) lei, rispetto a te, ha valorizzato di più la relazione oppure su B)  rispetto a lei hai dato molto valore alla relazione

Questa è la bussola che ti guiderà verso le azioni corrette per riconquistare la tua ex.

Il cambiamento come opportunità di crescita

Non c’è nessuna garanzia che le cose si risolveranno come desideri. Tuttavia, non puoi permetterti di restare con il dubbio di non aver fatto abbastanza.

Ricorda che il cambiamento che stai intraprendendo è soprattutto per te stesso, per migliorare come persona. Se segui questa strada, non puoi essere sconfitto.

Adesso vediamo come procedere in ognuna delle due situazioni.

coppia che cammina felice mano nella mano

I giusto passi per un possibile ritorno

A seconda di quale scenario risuoni di più con la tua storia (A o B), segui le indicazioni.

Potrebbe sembrarti un compito arduo, ma se fosse stato facile, non ti troveresti qui.

Caso A: Risveglia la sua voglia di te

  • Esprimi il tuo dispiacere per averla persa, ma senza arrabbiarti o accusarla. Riconosci la tua responsabilità nelle difficoltà che avete affrontato.
  • Sorprendila con regali significativi. I classici fiori, magari accompagnati da una lettera sincera, possono essere un inizio. Tuttavia, cerca qualcosa di più personale, come un libro del suo autore preferito se ama leggere. Ricorda di non spendere troppo, altrimenti potrebbe fraintendere le tue intenzioni.
  • Abbi pazienza! Devi riconquistare la sua fiducia, e questo richiede tempo. Durante le prime due settimane, sarai molto presente e generoso con le attenzioni (senza però esagerare). Successivamente, riduci gradualmente la frequenza, ma continua a dimostrarle che tieni a cuore la relazione.

Caso B: Riaccendi le tue passioni

  • Smetti di concentrarti solo su di lei e inizia a dedicarti a te stesso. Fai piccoli cambiamenti, come un nuovo taglio di capelli o qualche abbigliamento nuovo. Non esagerare né tentare di cambiare tutto in una volta.
  • Scopri nuove attività o riprendi quelle che avevi trascurato. Lo sport e le attività ricreative di qualsiasi tipo sono perfetti. Ricomincia a uscire con gli amici e rafforza il tuo circolo sociale.
  • Utilizza i social media con discrezione per condividere le tue nuove esperienze. Queste novità susciteranno la sua curiosità. Molto probabilmente, tornerà a contattarti entro un paio di settimane. Mostrati felice di sentirla, ma non troppo entusiasta. L’obiettivo è farle capire che sei indifferente nei confronti di lei, senza far trasparire rabbia.

Ricorda sempre: Sta offrendo a lei l’occasione di riflettere.

Queste azioni contribuiranno a risvegliare la sua curiosità verso di te. Non avere fretta di arrivare al dunque. Se c’è la possibilità di un ripensamento, nella maggior parte dei casi sarà lei a riavvicinarsi. Tuttavia, se non ricevi segnali positivi entro un paio di mesi, potrebbe essere il momento di mollare la presa.

Capire come adattare queste informazioni alla tua situazione non è facile, richiede sangue freddo e un’analisi accurata.

Pertanto, consiglio di rivolgerti a un esperto in materia, almeno per comprendere in quale delle due situazioni ti trovi attualmente. La tua storia d’amore potrebbe avere ancora capitoli da scrivere, non lasciare che il destino decida per te.


Autore: Davide D.C. Coach e Psicologo SOSrelazioni

Aree di interesse
Questo blog non rappresenta una testata giornalistica: viene aggiornato senza regolarità e le pubblicazioni non sono da ritenersi periodiche in quanto a discrezione dell’autore. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7.03.2001
Chi siamo

Siamo un team di oltre 90 persone, con sede operativa a Pesaro, nelle Marche, ed una presenza capillare sul territorio italiano grazie al nostro prezioso team di coach-psicologi, esperti relazionali e content producer.

Raccontaci
la tua storia

Clicca sul link qui sotto e scrivici in che modo possiamo esserti di aiuto, sarà per noi un piacere conoscerci e supportarti!